La distribuzione editoriale, una nota di Enrico Piscitelli su Nazione Indiana

10 febbraio 2011 alle 2:50 pm | Pubblicato su cose che accadono, eventi, Segnalazioni | Lascia un commento
Tag: , , ,

Segnaliamo l’intervento di Enrico Piscitelli, curatore di Novevolt, su Nazione Indiana di oggi:

Qualche tempo fa, Andrea Inglese ha pubblicato su Alfabeta2 una mia piccola nota, sulla situazione attuale della narrativa italiana – non di major. Scrivevo, in quella nota: “la narrativa italiana ha un riscontro bassissimo. Al momento, il più basso degli ultimi anni. I librai prenotano pochissime copie dei libri di narrativa. Non si fidano. Sanno, o qualcuno ha detto loro, che venderanno solo un piccolissimo numero di romanzi italiani, e solo di alcuni autori. Qui stiamo parlando di numeri così bassi, che cinquecento copie vendute di un libro di una piccola casa editrice, sono un successo clamoroso, roba da brindare col prosecco”.

Continua

Annunci

Una nota sulla situazione della narrativa italiana: su Alfabeta2.

8 novembre 2010 alle 3:29 pm | Pubblicato su Segnalazioni | Lascia un commento
Tag: , , , , ,

Enrico Piscitelli, uno dei curatori di questa collana di narrativa Novevolt, descrive la situazione attuale della narrativa italiana. Sul sito della rivista Alfabeta2.

Di libri, di editoria, scrivono tutti, grandi e piccini. Spesso si scrivono cose imprecise, o mezze verità. Ogni tanto qualcuno esce allo scoperto, e ci mostra cos’è, realmente, il sottobosco editoriale. E questo accade quando si è ormai al limite del penale. All’esterno sembra tutto bello e puro. L’esordiente è un tizio qualunque che, seguendo alla lettera il mito americano – quello secondo il quale “ognuno può diventare Presidente”, mito rinnovato ogni cinquant’anni negli States – riesce, dal nulla, a pubblicare con una major, vendendo un mucchio di libri, e vivendo felice della propria scrittura. Continue Reading Una nota sulla situazione della narrativa italiana: su Alfabeta2….

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: