A presto!

2 gennaio 2012 alle 9:06 am | Pubblicato su cose che accadono, eventi, Uncategorized | Lascia un commento
Tag: , , , ,

La collana di narrativa Novevolt da oggi è in pausa.

Speriamo presto di potervi regalare ancora libri e autori come questi o progetti e festival come questi. A breve pubblicheremo l’ultimo capitolo della serie di testi novevoltiani denominati “La Cura“, con un bilancio di questi due splendidi anni di “isola temporanea di libertà”.

Un grazie a tutti i nostri lettori, a presto!

Enrico Piscitelli, Alessandro Raveggi
Annunci

Novevolt e il New York Times Book Review

21 dicembre 2011 alle 6:19 pm | Pubblicato su cose che accadono | Lascia un commento
Tag: , ,

Cos’hanno in comune Novevolt e il NYT BOOK REVIEW – “la prima rivista letterario-intellettuale in lingua inglese”? Semplice: Jonathan Calugi, che ha disegnato tutte le nostre copertine, e la copertina del numero di agosto del NYT BOOK REVIEW. Questa:

“Dreadlock!”, di Jacopo Nacci: un’anticipazione

25 settembre 2011 alle 12:55 pm | Pubblicato su anticipazioni, Dreadlock! | 2 commenti
Tag: , , , , , ,

Il sesto volume di Novevolt è imminente. Vi proponiamo un piccolo estratto, tratto dal quarto capitolo:

«Milioni di possibilità», fa Raffaelli; guarda la maschera ritorta, i tratti sconvolti dalla stretta della mano, «nell’88, Umberto Eco rilasciò un’intervista: il futuro è degli umanisti.
Mio padre ci credeva sul serio, la citava sempre. A me l’idea piaceva. A chi non piacerebbe? Mi iscrissi al liceo classico. E poi non riuscii più a smettere. Chi ci riuscirebbe? L’università mi portò via, lo studio e la vita sono la stessa cosa, ma vaglielo a spiegare a queste merde. Mi ritrovai fuori corso, e poi fuori dall’università con una laurea in mano, andai avanti per lavoretti saltuari, quando riuscivo a prendere ordini da uno stronzo per una paga da fame ero addirittura contento, mi veniva da dirgli grazie, ma quei lavori duravano poco e faticavo sempre più a trovarne. Ti presenti, ti chiedono cosa fai, tu rispondi che sei disoccupato, loro ti guardano come uno che se è disoccupato c’è un motivo, e ghignano, e ti rimandano a casa. Allora studi decine di manuali a seconda di quale sia il fantasma che la tua mente ha deciso di chiamare progetto in quel momento: siti web, grafica, copywriting; inventi interi corsi privati ai quali non si iscrive nessuno; ti prepari un mese per un’unica offerta di lavoro trovata per caso tra centinaia, per poi renderti conto, di fronte all’ovvio rifiuto, che non c’era alcun motivo valido per pensare che avrebbero scelto te, e poi ricominci da capo con qualcos’altro. Ti sembra di girare per maghi, e quando un conoscente ti dice: ho sentito che cercano qualcuno qui per fare questo, e a te viene su la faccia di chi non ne può più di inseguire la magia, quello ti guarda pure come se non avessi voglia di sbatterti. Oh sì, in teoria puoi fare tutto, e questo tutto ti divora in una dispersione continua che ti fa perdere la lucidità, e il tempo passa, allora i cicli delle follie momentanee che chiami progetti diventano sempre più brevi, tre giorni, un giorno, e la disperazione sale fino a farti fremere le tempie mentre il senso della realtà sballa; talvolta pensi che puoi andare a fare il santone in India o le piadine in Cambogia, ma cominci anche a credere che è una legge cosmica fatta apposta per te, che davvero tu non sei fatto per funzionare nel mondo, e hai paura, una paura totale, e la tua vita corre verso la morte sempre più veloce, e quando te ne rendi conto la rabbia ti divora. E diventi come me».

I libri della collana Novevolt su Anobii

8 giugno 2011 alle 3:18 pm | Pubblicato su eventi, Il mio cuore è un mandarino acerbo, Il molosso. La leggenda del cane, L'ultima avventura del Signor Buonaventura, La leggenda del molosso, Marialuce, Un viaggio con Francis Bacon | Lascia un commento
Tag: , , , , , , , ,

Aspettiamo le vostre recensioni sulla pagina di Anobii di NOVEVOLT.

prima anticipazione da “Marialuce” (Zona/Novevolt, maggio 2011) di Andrea Tarabbia

14 aprile 2011 alle 5:15 pm | Pubblicato su anticipazioni, Marialuce | Lascia un commento
Tag: , , , , ,

Uscirà a brevissimo, è il nuovo e quinto Novevolt: una suite narrativa di Andrea Tarabbia, Marialuce, un testo che con grazia brucia fino all’olocausto, sulla figura di un Grande Compositore Decaduto. Vi segnaliamo la copertina completa come prima anticipazione

Nove domande, nove idee, Novevolt / Sguardi obliqui/ubiqui, Italie distopiche, Isole temporanee

16 novembre 2010 alle 2:20 pm | Pubblicato su 9 x 9, eventi, Libri | Lascia un commento
Tag: , , , , , , , , , , , , ,

Prosegue la pubblicazione di “Nove domande, nove idee, Novevolt”, un questionario programmatico rivolto agli autori di Novevolt: nove domande su nove termini che definiscono Novevolt.

Dopo 1) qualità letteraria, 2) autori en route e 3) lettori vindicati, 4) scritture urgenti, 5) masse e-rotiche e 6) storytelling esteso, Alessio Arena e Fabrizio Venerandi ci consegnano le loro ultime risposte su: sguardi obliqui/ubiqui, Italie distopiche e Isole temporanee.

Buona lettura!

Continue Reading Nove domande, nove idee, Novevolt / Sguardi obliqui/ubiqui, Italie distopiche, Isole temporanee…

Nove domande, nove idee, Novevolt (la Cura IV)

8 novembre 2010 alle 7:52 pm | Pubblicato su 9 x 9, eventi, Libri | 2 commenti
Tag: , , , , , , , , , , , , ,

Autunno: cadono le foglie, ma si rinverdisce di novità l’alberello di Novevolt, con due nuovi titoli. Arrivati a quattro pubblicazioni, interpelliamo direttamente i nostri autori (Enzo Fileno Carabba, Franz Krauspenhaar, Alessio Arena e Fabrizio Venerandi) sui temi che ci fanno felici, che ci fanno arrabbiare, che ci preoccupano. Proponiamo così anche una costellazioni di termini, alcuni dei quali già affrontati in precedenza, nove idee per nove domande agli autori Novevolt, che definiscono i confini della nostra ricerca: qualità letteraria, autori en route, lettori vindicati, scritture urgenti, masse e-rotiche, storytelling esteso, sguardi obliqui/ubiqui, Italie distopiche, isole temporanee.

Pubblicheremo in parti le varie risposte. Ecco le prime tre risposte, di Fabrizio Venerandi e Alessio Arena.

Continue Reading Nove domande, nove idee, Novevolt (la Cura IV)…

Nuove uscite del 2010: Alessio Arena e Fabrizio Venerandi, a giorni in libreria!

21 ottobre 2010 alle 7:04 am | Pubblicato su anticipazioni, Il mio cuore è un mandarino acerbo, L'ultima avventura del Signor Buonaventura | Lascia un commento
Tag: , , , , ,

Arriveranno a giorni in libreria:

La trasfigurazione inedita di un trans, in un mondo al limite fatto di canzonette, nani e carcerati genettiani, scritto come una sceneggiatura che interpreta se stessa, da Alessio Arena, autore rivelazione di questi anni.

L’affresco grottesco del mondo letterario del futuro, in una distopia non troppo distante, inscenato nell’inconfondibile stile “tachicardico” di Fabrizio Venerandi, che mitraglia situazioni fantastoriche sempre più realistiche.

NOVEVOLT è una collana di narrativa, a cura di Enrico Piscitelli e Alessandro Raveggi.

Propone piccoli gioielli di stile, di autori affermati e giovani promesse. Oasi temporanee di libertà: libertà per chi scrive, libertà per chi legge.

Batterie per ricaricare il mondo.

Anteprima da “Il mio cuore è un mandarino acerbo” di Alessio Arena, Novevolt, ottobre 2010

7 ottobre 2010 alle 10:30 am | Pubblicato su anticipazioni, Il mio cuore è un mandarino acerbo | 1 commento
Tag: , , , ,

Uscirà a novembre per Novevolt, il romanzo di uno dei giovanissimi autori a nostro avviso più interessanti del panorama italiano: Alessio Arena. Classe 1984, scrittore e cantante, ha pubblicato L’infanzia delle cose (Manni, 2009), ha vinto il premio del pubblico ad Esor-dire 2009, il Premio Giusti Opera Prima, ed è stato invitato a RicercaBO 2008, oltre a pubblicare racconti su Nazione indiana, ‘tina, Nuovi argomenti e Linus.

Ecco qui un’anticipazione dal suo “Il mio cuore è un mandarino acerbo” (ZONA, ottobre 2010, pp. 160, 15 Euro)

L’aria di morte è quella degli enormi aranceti che sbucano nel selciato dei gradini di Pozzovecchio, le tonde radici nervose a scavare il profilo della discesa a terrazze che arriva fino al mare, alla sabbia grigia che s’è ordinata qui e lì, a partire dallo sfacelo delle ossa dell’isola. Continue Reading Anteprima da “Il mio cuore è un mandarino acerbo” di Alessio Arena, Novevolt, ottobre 2010…

Ieri, oggi (nel Mondo) e domani (a Bologna): si festeggia il libro!

23 aprile 2010 alle 4:52 pm | Pubblicato su eventi | Lascia un commento
Tag: , , , , , ,

Oggi è la Giornata Mondiale del Libro, domani (sabato, alle ore 19.30) è la Giornata Mondiale del Libro Novevolt a Bologna.

Pagina successiva »

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: